P. Željko Paša, SJ, nominato nuovo decano delle Scienze Ecclesiastiche Orientali

Da quando è entrato all’Orientale nel 2016 come professore, P. Željko Paša, SJ ha insegnato Patrologia e Teologia cristiana araba nella Facoltà di Scienze ecclesiastiche orientali.

Nel novembre 2021 è stato nominato vicepreside della facoltà. Dopo quasi un anno di servizio, P. Paša è stato ufficialmente nominato Decano della Facoltà il 31 agosto 2022 dal Rev.mo P. Arturo Sosa, S.J., Superiore Generale della Compagnia di Gesù e Vice Gran Cancelliere del Pontificio Istituto Orientale.

Padre Paša è nato in Croazia e ha studiato all’Università di Zagabria dove ha conseguito la laurea in Filosofia.

Nel 2006, P. Paša ha conseguito un master in Lingua araba e Scienze islamiche presso l’Istituto Dar Comboni per gli studi arabi del Cairo. Ha poi lasciato l’Egitto e si è recato a Roma per completare la licenza in Scienze ecclesiastiche orientali nel 2010. Rimarrà all’Istituto per completare il dottorato.

P. Paša è anche professore di Filosofia bizantina e araba presso la Facoltà di Filosofia e Scienze religiose dell’Università di Zagabria.

In qualità di decano della Facoltà di Scienze ecclesiastiche orientali dell’Orientale, p. Paša sarà responsabile della direzione, della supervisione e dello sviluppo della facoltà. Agirà inoltre come leader accademico e spirituale della facoltà, promuovendo la fede e i valori alla base dell’istituto.